Dotazione organica

Presidenza

Alla Presidenza competono le funzioni di indirizzo politico-amministrativo che si concretizzano nella definizione degli obbiettivi e dei programmi da realizzare, nell'adozione degli atti rientranti nello svolgimento di tali funzioni e nella verifica della rispondenza dei risultati dell'attività amministrativa e della gestione agli indirizzi impartiti.


Direzione

Alla Direzione competono i servizi generali, la ricezione e lo smistamento della posta in entrata ed in uscita, la gestione appuntamenti, le relazioni pubbliche, la rassegna stampa giornaliera, il coordinamento attività delle Unità Operative e l'attività di supporto agli organi deliberanti.

Nominativo: Dott. Antonio Console
Curriculum Vitae: Scarica Curriculum Vitae
Qualifica: Direttore Istituto Zootecnico per la Sicilia

Recapiti: Tel: 0916740250 - Fax: 0916740237

Nominativo: Dott. Fricano Rosario Giuseppe
Qualifica:Area 2 Livello 1 Assistente Esperto Amministrativo 
Recapiti: Tel: 0916740227 - Fax: 0916740237

Nominativo:  Oper. comm. Mazzara Maria Grazia
Qualifica: Area 2 Livello 3 Impiegata di 2^ 
Recapiti: Tel: 0916740250 - Fax: 0916740237

Nominativo:  Rag. Pellegrini Giovanna 
Qualifica: Area 2 Livello 3 Impiegata di 2^ 
Recapiti: Tel: 0916740208 - Fax: 0916740237

Nominativo: Agr. Dr. Tranchida Marco
Qualifica: Area 2 Livello 3 Impiegato di 2^ 
Recapiti: Tel: 0916740218 - Fax: 0916740237

Nominativo: Rag. Napoli Pasquale 
Qualifica: Area 2 Livello 3 Impiegato di 2^ 
Recapiti: Tel: 0916740286 - Fax: 0916740237

Nominativo:  Rag. Cangemi Fabio 
Qualifica: Area 2 Livello 2 Impiegato di 1^ 
Recapiti: Tel: 0916740214 - Fax: 0916740237

Nominativo: Rag. Scalzo Giuseppe  
Qualifica: Area 2 Livello 2 Impiegato di 1^ 
Recapiti: Tel: 0916740218 - Fax: 0916740237

Nominativo: Rag. Basile Maria   
Qualifica: Area 2 Livello 5 Operatore Informatico
Recapiti: Tel: 0916740208 - Fax: 0916740237

Unità Operativa I

La U.O. Affari Generali costituisce, all'interno ed all'esterno dell'Istituto, il punto di riferimento per la gestione di programmi, obbiettivi, interventi e servizi rivolti sia all'interno che all'esterno, per la verifica dei risultati conseguiti, per la definizione di obiettivi personali, budget economici e sistemi di controllo di gestione, per l'elaborazione delle strategie operative e degli obiettivi dell'azione amministrativa, e per l'imputazione a norma dell'art.4 L.R. Sicilia 10/91 della responsabilità dei procedimenti di competenza del proprio ambito operativo che nello specifico riguardano articolate linee di attività che trattano: l'attività amministrativa di gestione del personale; l'attività di gestione amministrativo-contabile relativo al bilancio preventivo e consuntivo e la gestione del servizio di tesoreria ed economato; gli acquisti e le forniture di beni e servizi e le relative procedure di acquisizione; la progettazione e l'escuzione di opere di manutenzione ordinaria e straordinaria degli immobili, degli impianti e dei macchinari e relative procedure; la cura dello stato patrimoniale dell'ente; la gestione centralizzata dei dati.



Unità Operativa II

La U.O. Gestione Aziendale costituisce, all'interno ed all'esterno dell'Istituto il punto di riferimento per la gestione di programmi, obbiettivi, interventi e servizi rivolti sia all'interno che all'esterno, per la verifica dei risultati conseguiti, per la definizione di obiettivi personali, budget economici e sistemi di controllo di gestione, per l'elaborazione delle strategie operative e degli obbiettivi dell'azione amministrativa, e per l'imputazione a norma dell'art.4 L.R. Sicilia 10/91 della responsabilità dei procedimenti di competenza del proprio ambito operativo che nello specifico riguardano articolate linee di attività che trattano: la gestione delle strutture aziendali della sede centrale e delle sedi periferiche; la cura delle produzioni foraggere, i piani colturali ed i piani alimentari; la gestione delle scorte vive e delle scorte morte, del parco macchine agricole e delle attrezzature.


Unità Operativa III

La U.O. Sperimentazione e Ricerca costituisce, all'interno ed all'esterno dell'Istituto il punto di riferimento per la gestione di programmi, obbiettivi, interventi e servizi rivolti sia all'interno che all'esterno, per la verifica dei risultati conseguiti, per la definizione di obbiettivi personali, budget economici e sistemi di controllo di gestione, per l'elaborazione delle strategie operative e degli obiettivi dell'azione amministrativa, e per l'imputazione a norma dell'art.4 L.R. Sicilia 10/91 della responsabilità dei procedimenti di competenza del proprio ambito operativo che nello specifico riguardano articolate linee di attività che trattano per i settori equino, bovino, ovino, caprino, suinicolo, avicolo, canino, fauna selvatica e specie minori: la promozione dell'attività di studio, sperimentazione e ricerca dell'Istituto nel settore zootecnico, anche attraverso convenzioni e protocolli d'intesa con soggetti esterni, enti pubblici, Università, enti di ricerca, associazioni di categoria e singoli allevatori; la programmazione dell'attività di sperimentazione e ricerca dell'Istituto attraverso la gestione delle risorse umane e finanziarie assegnate; la realizzazione dei programmi di conservazione e miglioramento genetico delle razze autoctone di interesse zootecnico; la acquisizione e la elaborazione dei dati scientifici; la diffusione delle conoscenze e dei risultati dell'attività di sperimentazione e ricerca attraverso pubblicazioni scientifiche, convegni, seminari, tavole rotonde e incontri con gli operatori del settore; il coordinamento della attività veterinaria e del laboratorio analisi; la programmazione della attività dei centri strumentali alla ricerca.


Unità Operativa IV

La U.O. Formazione e Promozione costituisce, all'interno ed all'esterno dell'Istituto il punto di riferimento per la gestione di programmi, obiettivi, interventi e servizi rivolti sia all'interno che all'esterno, per la verifica dei risultati conseguiti, per la definizione di obbiettivi personali, budget economici e sistemi di controllo di gestione, per l'elaborazione delle strategie operative e degli obiettivi dell'azione amministrativa, e per l'imputazione a norma dell'art.4 L.R. Sicilia 10/91 della responsabilità dei procedimenti di competenza del proprio ambito operativo che nello specifico riguardano articolate linee di attività che trattano: il coordinamento, la programmazione e la gestione delle attività formative ed organizzazione degli stages formativi e della formazione del personale; la gestione delle attività di promozione dell'Ente e la divulgazione dei risultati della ricerca; i rapporti col mondo universitario; la gestione della rete informatica interna dell'Istituto, l'aggiornamento del sito www.iszsicilia.it, e l'amministrazione del server mail per la gestione degli account di posta elettronica; l'attività della biblioteca e servizi della comunicazione.


URP

L'Ufficio si occupa della redazione dei contenuti del sito WEB ISZS e in generale della comunicazione on line; collabora con gli altri uffici ISZS nel settore della comunicazione istituzionale.
PEC: iszsicilia@legalmail.it

Norme Posta Certificata:
La PostaCertificat@ è un servizio di comunicazione elettronica tra cittadino e Pubblica Amministrazione.

Attraverso la PostaCertificat@ ogni cittadino può dialogare in modalità sicura e certificata con la Pubblica Amministrazione comodamente da casa o con qualsiasi dispositivo in grado di connettersi ad internet  senza recarsi presso gli Uffici della Pubblica Amministrazione per:
  •     richiedere/inviare informazioni alle Pubbliche Amministrazioni;
  •     inviare istanze/documentazione alle Pubbliche Amministrazioni;
  •     ricevere documenti, informazioni, comunicazioni dalle Pubbliche Amministrazioni.

E' uno strumento che permette di dare ad un messaggio di posta elettronica lo stesso valore legale di una raccomandata con avviso di ricevimento tradizionale.

Avvertenze:
Per poter inviare email ad un account di posta elettronica certificata PEC è indispensabile possedere altrettanto un account di posta certificata elettronica PEC, per evitare di ricevere email da sistemi non riconosciuti, causando messaggi di posta pubblicitari non autorizzati.